LA SUPERLUNA

Dopo un mese ed in corrispondenza dell’arrivo del 2018, ecco un altra coincidenza astronomica che il nostro satellite ci regala: la sua fase di piena in corrispondenza del perigeo ovvero della sua minima distanza dal nostro pianeta. Una leggera fortuna nel trovare una tregua nel maltempo, una giornata di vento di phoen che pulisce il cielo dalle nuvole che avrebbero impedito lo spettacolo e le condizioni sono quasi quelle ideali per scattare, se non fosse per il freddo da soffrire nell’attesa del momento giusto e cioè al levare della luna. Questa volta, senza voler troppo valorizzare uno scatto in fin dei conti non di certo eccezionale, il merito del successo che si voglia dare all’immagine che vi presento è dovuto alla preparazione. La ricognizione nella zona che potesse presentare questa scena con la previsione, attraverso gli strumenti che la tecnologia di oggi rende popolari, dell’esatta posizione al suo levare, dell’orario preciso e della traiettoria. Qui, infatti, vi presento solo l’inizio del cammino del nostro satellite nel cielo di Torino dalla sera del 2 gennaio 2018. Negli scatti successivi, che mostrerò solo su richiesta, la luna è passata dietro alla Basilica di Superga, facilmente riconoscibile nell’inquadratura. Non c’è niente da dire, la luna è sempre una modella emozionante. A presto con nuove immagini e grazie per la visita.

This entry was posted in Novità.

2 Comments

  1. mauro gennaio 3, 2018 at 9:39 pm #

    Wow complimenti veramente un bello scatto, un immagine fiabesca!!! Luna fantastica, originale l’idea di coglierla proprio dietro la basilica.

  2. Pino Mingo gennaio 4, 2018 at 4:55 am #

    Grazie Fabio.
    Un’altra perla nel tuo scrigno.

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*