Un tramonto sulla “brico-skyline” :-)

confesso che l’idea mi è venuta guardando qualcosa di simile e allora mi sono inventato lo scenario che presento oggi. Non intendo dilungarmi in un potenzialmente noioso “tutorial”; mi limito a far capire quanto e quale lavoro ci può essere dietro alla produzione di un’immagine del genere attraverso la sequenza delle immagini componenti che hanno portato all’elaborazione del risultato finale riportato in testa e che riproporrò a conclusione. Molte imperfezioni ed errori ma che portano ad un sicuro aumento dell’esperienza.

L’autoscatto del cosiddetto “backstage”. Scelta dell’obiettivo, studio dell’inquadratura e dell’illuminazione; impostazione dei parametri per lo scatto.
Il risultato dello scatto selezionato dopo alcuni tentativi, non troppi in verità, che rivela i “grattacieli” ricavati aprendo la cassetta degli attrezzi. 😉 Era importante rendere l’immagine con un’illuminazione simile a quella di un tramonto alle spalle della skyline ma senza esagerare con il controluce per evitare l’effetto silhouette. Qualche effetto “torre di Pisa” per colpa delle teste non piatte di qualche elemento della ferramenta.
Un giro nell’archivio per trovare una foto di un cielo che possa essere adattato all’esigenza. Trovata!
Un giro in rete per reperire qualcosa che si possa mettere sullo sfondo della scena. Trovato quello che diventerà il paesaggio alpino in lontananza.

A questo punto ci sono tutti gli elementi necessari per iniziale il processo di post-produzione. Ci tengo a precisare che per varie ragioni Fabio Foto non impiega il ben noto software il cui nome conoscono tutti. Mi piace citare il programma che utilizzo con successo ormai da anni poiché, al contrario, lo conoscono in pochi, soprattutto qui in Italia. Si chiama ON1 PhotoRaw di cui riporto volentieri il collegamento al sito principale. Tre livelli con le foto sopra riportate ed una serie di operazioni, non tutte semplici, per giungere al risultato finale. Buone tre ore nette di lavoro, tutto compreso, durante il tempo libero da altre attività della giornata/serata.

Ed ecco il “TRAMONTO SULLA BRICO-SKYLINE” 🙂

Scrivimi un commento.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.